Organo di conciliazione

Che cosa facciamo? Cosa non facciamo?

Che cosa fa l'Organo di conciliazione delle telecomunicazioni? L'Organo di conciliazione delle telecomunicazioni tenta di trovare una soluzione bonaria nel momento in cui un cliente si trova a dover affrontare un problema giuridico di natura civile con un fornitore di servizi di telecomunicazione o a valore aggiunto. L'Organo di conciliazione »

L'Ombudsman e il team

Il team dell’Organo di conciliazione è composto dalle seguenti persone: Beatrix Carelli, assistente amminstrativa; Michèle Lenz, collaboratrice giuridica; Stéphanie Perroud, collaboratrice giuridica; Eleonora Rhyn, collaboratrice giuridica; Coline Steullet-Scherrer, collaboratrice giuridica; Mara Vassella, collaboratrice giuridica. L'ombudsman, quale autorità neutrale e indipendente, cerca una soluzione concreta per risolvere una vertenza di »

La fondazione ombudscom

La fondazione ombudscom è registrata sin dal 2008 nel registro di commercio del Canton Berna ed è sottoposta alla sorveglianza dell'Ufficio federale delle comunicazioni (UFCOM). Ha come scopo di mettere a disposizione dei/delle clienti dei fornitori di servizi di telecomunicazione e dei fornitori di servizi a valore aggiunto un'Organo »