Se non desidera avviare una procedura di conciliazione, ma ha comunque delle domande nell'ambito di controversie di diritto civile con un fornitore di servizi di telecomunicazione o con un fornitore di servizi a valore aggiunto, potrà rivolgersi volentieri a noi.

Tenga però presente che l'Organo di conciliazione non può fornire informazioni o consulenze sui prodotto o sulle pratiche dei fornitori di servizi di telecomunicazione o dei fornitori di servizi a valore aggiunto. Per una consulenza giuridica esaustiva vogliate rivolgervi presso di un avvocato, la sua protezione giuridica o presso la consulenza legale di un
associazione consumatrici e consumatori.

Ulteriori informazioni, sopratutto sulla procedura e sulle condizioni di ricevibilità, possono essere trovate sul nostro sito internet.

Richiesta generale

Richieste generali su controversie di diritto civile con un fornitore di servizi di telecomunicazione o con un fornitore di servizi a valore aggiunto possono essere inoltrate anche tramite posta/telefono all'Organo di conciliazione.

Indirizzo postale/telefax:
Associazione ombudscom
Bundesgasse 26
3011 Bern
Telefax: +41 31 310 11 78

Telefono:
+41 31 310 11 77
(giorni lavorativi dalle ore 9:00 alle ore 13:00)

Avviso: documenti che verranno inviati in copia (cc) per semplice conoscenza all'Organo di conciliazione, non saranno presi in considerazione.