Relazione annuale 2018

Fondazione ombudscom

La Fondazione ha lo scopo non lucrativo di mettere a disposizione dei clienti dei fornitori di servizi di telecomunicazione o di servizi a valore aggiunto un organo di conciliazione indipendente, imparziale, trasparente ed efficiente ai sensi della Legge sulle telecomunicazioni del 30 aprile 1997 (LTC, RS 784.10) e dell’Ordinanza del 9 marzo 2007 sui servizi di telecomunicazione (OST, RS 784.101.1). Dal 1° luglio 2008 opera per conto dell’Ufficio federale delle comunicazioni (UFCOM).

Nell’esercizio 2018 il Consiglio di fondazione era composto dalle seguenti persone: membri del Consiglio di fondazione indipendenti:

  • Prof. Dr. Christian Schwarzenegger, Presidente (fino al 30 giugno 2018)
  • Dr. Claudia Kaufmann (fino al 30 giugno 2018)
  • Prof. Dr. Anne Christine Fornage
  • Corina Casanova, Presidente (dal 1° luglio 2018)
  • Prof. Dr. Michele Lanza, Vicepresidente (dal 1° luglio 2018)

Rappresentanti delle organizzazioni dei consumatori:

  • Babette Sigg Frank (Konsumentenforum kf)
  • Sophie Michaud Gigon (Fédération romande des consommateurs)

Rappresentanti dei fornitori di servizi di telecomunicazione:

  • Frank Zelger (UPC Svizzera Sarl)
  • Pascal Jaggi (Swisscom (Svizzera) SA)

Rappresentanti di fornitori di servizi a valore aggiunto:

  • Avv. Hans-Ulrich Hunziker (SAVASS - Associazione svizzera dei servizi a valore aggiunto). Questo mandato è sospeso dal 25.11.2014.

In qualità di organo supremo, il Consiglio di fondazione gestisce e rappresenta esternamente la Fondazione in tutti i compiti non delegabili. Esso determina la strategia globale e ne controlla l’attuazione.

Il Consiglio di fondazione ha tenuto le sue riunioni ordinarie nell’anno in esame il 2 marzo 2018 e il 13 settembre 2018.